Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

Mercato – Inter-Smalling, la situazione: Fonseca lo vuole, la Roma prende tempo. E trova un’alternativa

Conte avrebbe già dato l'ok a provarci per il calciatore

Lorenzo Della Savia

"La questione bisogna prenderla forse un po' alla larga, per capirla meglio. Alla Roma, questi, non sono giorni esattamente di distensione: il campionato non è cominciato come sarebbe dovuto (lo 0-0 con l'Hellas Verona ha fatto storcere il naso a qualcuno, la sconfitta per 0-3 per la gaffe commessa con Diawara l'ha fatto storcere a tutti), non c'è un ds, c'è stato l'ulteriore infortunio mediatico con il dirigente Pantaleo Longo (il dirigente che ha rassegnato le dimissioni dopo il pasticcio Diawara contro il Verona e che ora si appresta a firmare col Verona), e, infine, la posizione di Paulo Fonseca è già in discussione. O, perlomeno, è sufficientemente in discussione da inibire la società rispetto alle richieste del tecnico portoghese sul mercato.

"Ora che l'abbiamo presa alla larga, veniamo al punto: e cioè che, come scrive il giornalista Nicolò Schira sul proprio profilo Twitter, Chris Smalling si sarebbe promesso alla Roma almeno 40 giorni fa. Il calciatore - rientrato al Manchester United dopo il prestito proprio alla Roma - sarebbe in contatti costanti, praticamente quotidiani, con Fonseca. Fonseca, dal canto suo, starebbe chiedendo a gran voce il ri-acquisto dell'inglese: ma la Roma temporeggia. E - aggiungiamo noi - non si fida, vuole prima vedere come proseguirà il lavoro di Fonseca sulla panchina giallorossa. Un'ipotesi, questa, che fa il gioco dell'Inter.

"I nerazzurri, infatti, risultano essersi fiondati nelle ultime ore sul nome di Smalling, come possibile soluzione da regalare ad Antonio Conte per la difesa e per la fascia, fermo restando che - a questo punto - qualcuno in quel ruolo dovrà uscire, e infatti ci sarebbe Ranocchia pronto a uscire in ogni caso. L'Inter è in ottimi rapporti con il Manchester United (ed è ovvio, dopo gli affari Lukaku e Sanchez) e Conte ha già manifestato di gradire il calciatore. I nerazzurri, allora, meditano l'inserimento. La Roma si tutela e intanto sonda Rudiger. E l'Inter vede la possibilità di affondare il colpo.