Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

L’Inter, il rinnovo e l’Europeo: la volata di Bastoni

Ha conquistato Conte, i top club lo seguono: pronto il nuovo contratto, poi concentrato per meritare la chiamata a Euro 2021

Redazione Passione Inter

""Era un predestinato, me ne parlavano bene già quando negli anni scorsi ero all'Atalanta. Riesce ad impostare bene, però deve crescere nella fase difensiva senza sbagliare: sono cose che sa fare ma deve crescere" così, in diretta Instagram sul profilo ufficiale di Passioneinter.com, si è espresso lo Zio Beppe Bergomi a proposito di Alessandro Bastoni. I primi passi all'Atalanta, poi la stagione da protagonista nel Parma quindi il grande salto all'Inter: passo dopo passo, nonostante la giovanissima età il ragazzo di Casalmaggiore è riuscito a conquistarsi anche un posto importante in una formazione come quella di Antonio Conte che punta a lottare per la vittoria su ogni fronte.

"Un rendimento che gli è valso in più di un'occasione il ruolo di titolare a discapito di un veterano titolatissimo come Diego Godin, inserito a fatica nel nuovo contesto nel quale l'uruguaiano ha cercato di reinventarsi a 34 anni compiuti. Dopo la pausa forzata per l'emergenza Coronavirus, dunque, per Bastoni inizierà un ciclo fondamentale. Chiamato a confermarsi e a crescere ulteriormente nell'Inter per diventare un elemento fondamentale per il presente ed il futuro nerazzurro, l'ex atalantino ha già attirato le attenzioni dei top club europei, su tutti il ManchesterCity, convincendo l'Inter ad accelerare i tempi per rinnovare il contratto e scacciare ogni possibile pensiero d'addio. Pronto un nuovo accordo con estensione al 2024 e, soprattutto, adeguamento dell'ingaggio a cifre più in linea con il nuovo status di titolare.

"Da lì, poi, inizierà anche la scalata verso l'Europeo. Mai convocato fino ad ora da Mancini, lo slittamento della rassegna continentale al 2021 offre una chance importante al giovane interista che con una stagione da protagonista può sicuramente starci nella spedizione del Ct azzurro che punta ad un Europeo da vincere con una squadra che possa rappresentare anche il trampolino di lancio per il movimento italiano del prossimo futuro. Bastoni, a 21 anni da compiere tra pochi giorni, è pronto alla volata su tutti i fronti.

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/