Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Marotta cerca l’equazione perfetta: Dybala all’Inter senza sacrificare Lautaro

Marotta cerca l’equazione perfetta: Dybala all’Inter senza sacrificare Lautaro - immagine 1

La missione del dirigente nerazzurro

Pietro Magnani

La pista che porta Paulo Dybala, in scadenza con la Juventus, all'Inter è sempre più concreta. Il fantasista argentino ha un ottimo rapporto con Beppe Marotta, amministratore delegato nerazzurro, e l'arrivo a Milano sarebbe una dolce vendetta per il numero 10 nei confronti di chi lo ha scaricato. Tuttavia, nonostante l'eventuale arrivo a parametro zero, il suo ingaggio, vista la situazione economica nerazzurra, potrebbe portare ad un sacrificio importante in attacco.

Marotta cerca l’equazione perfetta: Dybala all’Inter senza sacrificare Lautaro- immagine 2

Marotta tuttavia non si arrende e secondo Tuttosport starebbe cercando la formula ideale per aggirare il problema e portare Dybala a Milano e al tempo stesso trattenere Lautaro Martinez. I contatti tra il dirigente nerazzurro e Antun, agente di Dybala, si stanno facendo sempre più intensi e quella che sembrava una suggestione sta diventando qualcosa di sempre più concreto. Per avere entrambi gli argentini però bisognerà lavorare sodo. In primis trasformando i tanti gioiellini in prestito, Esposito, Satriano, Sensi, Pinamonti, Mulattieri ecc, in moneta sonante, vendendoli ed andando a costituire un tesoretto. In secondo luogo si taglieranno contratti onerosi e poco utili, come quelli di Vecino, Kolarov, Vidal, Sanchez e, forse Handanovic.

Un incastro complicato sì, ma tutt'altro che impossibile: i dirigenti dell'Inter hanno ampiamente dimostrato il proprio talento. Ecco perché le quotazioni di un sacrificio di Lautaro stanno scendendo, mentre quelle dell'arrivo della Joya salgono vertiginosamente.

tutte le notizie di