Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Marotta alle grandi manovre: l’Inter pianifica il futuro

Marotta alle grandi manovre: l’Inter pianifica il futuro

I piani nerazzurri

Pietro Magnani

L'Inter di Simone Inzaghi vola, ma, come tutte le "macchine" può essere migliorata con un bel rabbocco di benzina di qualità. Ecco perché il mercato di gennaio verrà sfruttato da Marotta ed Ausilio soprattutto per puntellare la rosa nerazzurra nella prossima estate.

 Gleison Bremer, Getty Images

I due, complici anche le ristrettezze economiche, sanno che la maniera migliore per chiudere certi affari è partire da lontano, strappando dei pre accordi per i prossimi mesi. Proprio per mettere in pratica la tattica del giocare d'anticipo, come riportato da Corriere dello Sport, i due dirigenti dell'Inter prima di Natale si sono incontrati con un agente FIFA che funge da intermediario nella trattativa per il difensore del Torino Gelson Bremer. Il brasiliano gradisce la destinazione e l'accordo sull'ingaggio sarebbe piuttosto semplice. Discorso diverso invece per il cartellino, con Cairo che per giugno chiederebbe almeno 20-25 milioni di euro. Possibile l'inserimento di una contropartita tecnica, magari uno tra Satriano, Vanheusden o Pinamonti, anche se l'attaccante dell'Empoli viene monitorato attentamente e potrebbe tornare in nerazzurro.

Sempre per giugno, Marotta vorrebbe fare la spesa in casa dell'amico Carnevali, direttore sportivo del Sassuolo. La linea è quella di far maturare ad Appiano giovani italiani di prospettiva. Piacciono infatti Scamacca, Raspadori e Frattesi, ma gli emiliani sono ossi duri. Difficile che vengano incontro facilmente alle richieste nerazzurre: riuscirà l'Inter a strappare dei prestiti con diritto di riscatto?

tutte le notizie di