Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Mercato – Brozovic, missione rinnovo: PSG e United in agguato

Marcelo Brozovic, Getty Images

L'Inter deve accelerare

Pietro Magnani

Che Marcelo Brozovic sia diventato un pilastro dell'Inter nelle ultime stagioni è piuttosto evidente. Primo per chilometri percorsi e passaggi effettuati, il centrocampista croato è diventato un elemento fondamentale nello scacchiere di Conte prima e Inzaghi poi. Senza di lui la squadra cambia volto, fatica a recuperare palla e a ripartire: quando il Brozo gira, tutta l'Inter diventa Epic. Ecco perché la sua permanenza è prioritaria.

 Brozovic (@Getty Images)

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, il rinnovo di Brozovic potrebbe però rivelarsi più complesso del previsto. Il centrocampista infatti è in scadenza nel giugno 2022 e, più ci si avvicina a gennaio, tanto più si accende il mercato dei parametri zero. Il dialogo tra la società ed il padre-agente del giocatore è già avviato da tempo, ma non c'è stata ancora l'accelerata decisiva. Come mai? Per il ricco ritocco al rialzo chiesto da Brozovic, che chiede almeno 6 milioni di euro a fronte dei 4,5 che sarebbe intenzionato a mettere sul piatto il club. Una cifra importante, specie per un'Inter che ha bisogno di abbassare il monte ingaggi per arginare l'emorragia post pandemica.

La sua presenza è fondamentale per far rendere al meglio la squadra, ma le considerazioni da fare, dal lato del club, sono molte. Si spera di poter aprire un dialogo per abbassare le pretese del giocatore, ma il PSG e il Manchester United sono alla finestra con offerte che per Brozovic potrebbe essere difficile rifiutare. Ecco perché i nerazzurri sono costretti a stringere i tempi e, magari ottenendo un piccolo sconto sfruttando i bonus, devono blindarlo prima di gennaio. La sua partenza aprirebbe dal punto di vista tecnico una voragine: Brozovic in questa Inter non ha un sostituto nemmeno per rifiatare, figuriamoci per prenderne il posto da titolare.

tutte le notizie di