Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Mercato Inter – Centrocampo a porte girevoli: colpaccio anticipato a gennaio?

Mercato Inter – Centrocampo a porte girevoli: colpaccio anticipato a gennaio? - immagine 1

Marotta ed Ausuilio potrebbero portare subito a Milano il talento del Sassuolo

Pietro Magnani

La forza dell'Inter di Inzaghi è sicuramente il centrocampo: Brozovic, Barella e Calhanoglu infatti forniscono un'amalgama perfetta di corsa, fisicità e tecnica. Tuttavia, tolti i 3 titolari, la situazione in panchina è decisamente migliorabile. L'unico con alto tasso tecnico, Sensi, è tormentato dagli infortuni e oggi approderà in prestito alla Sampdoria. Vidal ha perso uno dei suoi punti forti, il grande agonismo, e si avvia verso la scadenza del contratto insieme a Vecino. Gagliardini, pur essendo un fido scudiero, non è certo un illuminato regista. Ecco perché, secondo quanto riportato da Tuttosport, i nerazzurri potrebbero piazzare un colpo ad effetto già in questa sessione di mercato.

Mercato Inter – Centrocampo a porte girevoli: colpaccio anticipato a gennaio?- immagine 2

Se si dovesse riuscire a piazzare, magari con minima monetizzazione, Matias Vecino, il centrocampo infatti avrebbe bisogno di un rinforzo numerico per poter essere completo nella volata Scudetto. E pare che il pensiero di Marotta ed Ausilio sia piuttosto logico: se qualcuno va preso necessariamente, tanto vale che non si corrano rischi e si anticipi il grande desiderio dell'estate, Davide Frattesi. Il centrocampista del Sassuolo è in piena rampa di lancio e ha davanti ancora margini di crescita esponenziali. Il risparmio sull'ingaggio di Vecino permetterebbe di pagare al Sassuolo il prestito oneroso, con il riscatto fissato poi per la prossima estate o anche più in là.

La chiave di tutto è però Vecino, che non sembra avere fretta di andarsene, nonostante i vari mugugni delle settimane scorse. Nessuna offerta concreta è arrivata sul tavolo dell'Inter, che a questo punto spera che durante la sosta qualche club affondi il colpo per l'uruguagio. Frattesi sarebbe un ottimo vice Barella e di fatto da giugno prenderebbe il posto di Vidal. L'operazione non è semplice e numerosi tasselli devono incastrarsi, ma l'ipotesi di un assalto a gennaio ora non è così remota. Il Sassuolo è tranquillo in classifica e potrebbe cedere, di fronte all'offerta giusta, senza troppa resistenza.

Mercato Inter – Centrocampo a porte girevoli: colpaccio anticipato a gennaio?- immagine 3