Mercato chiuso, via ai rinnovi: non solo Lautaro, l’Inter lavora anche su Bastoni e Barella!

I due italiani saranno dei punti fermi della squadra del futuro

di Simone Frizza, @simon29_

Una squadra esperta e capace di gestire le pressioni, ma anche futuribile e con tanti calciatori giovani di grandissime speranze. Questa era l’idea di Inter che Steven Zhang aveva in mente di consegnare ad Antonio Conte, e questa è stata la rosa che è stata allestita. Programma perfettamente rispettato per il presidente nerazzurro, che ieri alle ore 20 ha chiuso una sessione di mercato fatta di opportunità low cost (eccezion fatta per Hakimi) che hanno rinforzato ed allungato il gruppo a disposizione del tecnico. A sessione chiusa, però, è arrivato ora il momento di aprire il capitolo legato ai rinnovi di contratto: il Corriere dello Sport spiega i dettagli.

Il primo calciatore in trepidante attesa di firmare è Lautaro Martinez. Il Barcellona lo ha cercato a lungo, ma alla fine il Toro argentino è rimasto a Milano e si prepara a prolungare il proprio legame con l’Inter. A seguire, però, arriveranno anche altre due firme: la prima sarà quella di Nicolò Barella, arrivato solo un anno fa ma già pronto a prolungare il suo contratto in scadenza nel 2024. La seconda, invece, sarà quella di Alessandro Bastoni, che non ha mai nascosto il suo sogno di diventare un vero e proprio senatore della squadra. Al momento in scadenza nel 2023, anche per lui – così come per il centrocampista – arriveranno rinnovo e adeguamento dell’ingaggio. Due calciatori fondamentali che l’Inter non vuole lasciarsi scappare.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy