Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Mercato – L’Inter corre ai ripari per l’attacco: Caicedo più vicino

Mercato – L’Inter corre ai ripari per l’attacco: Caicedo più vicino - immagine 1

Inzaghi ha bisogno di un attaccante

Pietro Magnani

L'infortunio di Correa, per quanto forse leggermente meno grave del previsto, ha scombussolato i piani in casa Inter. Il club nerazzurro per il momento ha trattenuto in rosa Stefano Sensi, che era già destinato alla Sampdoria, ma ha anche iniziato a sondare le opportunità del calciomercato.

Mercato – L’Inter corre ai ripari per l’attacco: Caicedo più vicino- immagine 2

Correa infatti dovrebbe stare fuori 30-35 giorni, saltando 6 partite tra cui l'andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Liverpool. Inzaghi quindi necessiterebbe di un ulteriore innesto in avanti, visto che su Lautaro pende l'incognita diffida, su Sanchez e Sensi quella infortuni e su Dzeko la stanchezza dovuta all'età. E il tecnico lo ha fatto presente ai dirigenti, che hanno quindi iniziato a valutare le possibilità. Finora la priorità era stato un esterno sinistro nell'ultima settimana di mercato, ma ora serve anche una punta di peso, che non abbia problemi ad accomodarsi in panchina. L'identikit perfetto di Felipe Caicedo, attaccante che sta trovando pochissimo spazio al Genoa ma che si è dimostrato utilissimo a gara in corsa ai tempi della Lazio, proprio con Inzaghi.

L'Inter avrebbe già sentito, secondo La Gazzetta dello Sport, l'agente del calciatore, Matteo Materazzi. Il profilo piace parecchio e il Genoa, dove le porte sono sempre girevoli, specialmente ora, potrebbe lasciarlo partire in prestito. Probabile che si aspetti la prossima settimana per concretizzare la cosa, ma l'operazione è decisamente fattibile.