Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

GdS – Dumfries sacrificato? L’Inter è pronta a tornare su Mazraoui

GdS – Dumfries sacrificato? L’Inter è pronta a tornare su Mazraoui - immagine 1
L'esterno olandese viene valutato 60 milioni di euro

Redazione Passione Inter

Che Denzel Dumfries possa essere il sacrificio eccellente sull'altare dei conti è cosa nota, ma attenzione alle tempistiche, che fanno tutta la differenza del mondo. L'Inter da tempo registra i corteggiamenti per l'esterno olandese, soprattutto dalla Premier League ma non solo. Il piano originale prevede di valutare una cessione dell'ex PSV soltanto in estate, per non stravolgere la rosa a disposizione di Simone Inzaghi a stagione in corso. Il mondiale però rischia di stravolgere gli equilibri e costringe a rivalutare i programmi.

GdS – Dumfries sacrificato? L’Inter è pronta a tornare su Mazraoui- immagine 2

Secondo La Gazzetta dello Sport i dirigenti nerazzurri hanno fissato a quota 60 milioni di euro l'asticella della valutazione di Dumfries. Alta, ma che non spaventa troppo club come Chelsea, ManchesterUnited e pure il BayernMonaco, ulteriormente attratti dopo le prestazioni al Mondiale in Qatar e che potrebbero fare irruzione a Milano già nel mercato di gennaio. Per questo motivo, parallelamente, gli uomini mercato dell'Inter hanno riaperto il dossier della fascia destra ritirando fuori il nome di un esterno che da anni viene monitorato. Si tratta di Noussair Mazraoui, laterale classe '97 passato la scorsa estate a parametro zero dall'Ajax proprio al Bayern che è nella corsa per Dumfries. Se dovesse concretizzarsi l'addio di Dumfries a gennaio, alle giuste cifre, l'Inter secondo il quotidiano potrebbe fiondarsi proprio su Mazraoui, protagonista nell'exploit mondiale del Marocco.

L'OPINIONE DI PASSIONE INTER

tutte le notizie di