Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Mercato – Inter, Gosens possibile pedina di scambio con l’Eintracht?

Gosens Inter
Il tedesco potrebbe diventare una utile pedina di scambio

Pietro Magnani

Robin Gosens potrebbe davvero partite già nel mercato di gennaio. Arrivato un anno fa dall'Atalanta, il tedesco, tra infortunio, convalescenza e differente modo di giocare, non ha trovato spazio nelle grazie di Inzaghi. Nonostante voglia riscattarsi e dimostrare il proprio valore a Milano, la mancata convocazione al Mondiale con la Germania è stata un duro colpo per lui. Tanto che, di fronte all'offerta giusta e alla certezza di essere titolare, potrebbe arrendersi e salutare l'Inter già nelle prossime settimane. Fattore che i nerazzurri potrebbero sfruttare a proprio favore.

Gosens Inter

Preso atto del quasi totale fallimento dell'operazione Gosens, i dirigenti dell'Inter si sono messi al lavoro per trovare soluzioni vantaggiose. La preferita ovviamente, soprattutto per le casse del club, sarebbe una cessione a titolo definitivo. Visto lo scarso impiego però sarebbe quasi impossibile riuscire nell'impresa di non generare una minusvalenza. Ecco perché, secondo Tuttosport, si starebbe facendo strada l'ipotesi di uno scambio con l'Eintracht Francoforte o il Borussia Mönchengladbach.

Entrambi i club tedeschi infatti sarebbero fortemente interessati a Gosens e hanno per le mani due profili che interessano parecchio ai nerazzurri: Bensebaini e N'Dicka, entrambi in scadenza di contratto a giugno 2023. Lo spettro di perdere i propri gioielli potrebbe spingere una delle due squadre ad accettare le condizioni nerazzurri. Ottenere uno dei due, soprattutto N'Dicka, sarebbe un gran colpo per l'Inter, specie se in cambio di un calciatore ormai ai margini del progetto.

tutte le notizie di