Mercato – Inter, Modric è più lontano e Kross resta sullo sfondo. Sarà Kovacic l’uomo giusto?

Molto calda l’asse Milano-Madrid in questo momento

di Antonio Siragusano

Si allontana sempre di più Luka Modric dai sogni dell’Inter. Il centrocampista, fortemente inseguito da Steven Zhang nella scorsa sessione di calciomercato, non è più al centro dei desideri del club nerazzurro. Diversi i fattori del congelamento dei rapporti: età del calciatore che a settembre spegnerà 34 candeline, ingaggio elevato e volontà di non voler più lasciare il Real Madrid. E’ stallo invece sul fronte Toni Kroos. Il forte centrocampista tedesco, in scadenza di contratto nel giugno 2020 può essere trattato a costi non elevatissimi. Ma al momento nessun indizio porta al suo nome in cima alla lista dell’Inter.

Attenzione ad un ormai classico ritorno di fiamma nei confronti di Mateo Kovacic. Il centrocampista croato attualmente in prestito al Chelsea, non dovrebbe essere riscattato a fine stagione. Così, le sue caratteristiche potrebbero convincere gli uomini di mercato interisti a tornare con forza sul suo profilo. Kovacic, come ricordato da Tuttosport, è per caratteristiche il calciatore giusto per conferire quella velocità e brillantezza necessaria alla manovra del centrocampo nerazzurro.

LEGGI ANCHE –> Simoni: “Moratti? Persona splendida. Di Ronaldo conservo la maglia sporca di fango. Quel rigore…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

LIVE MERCATO – SEGUI TUTTE LE TRATTATIVE DEI NERAZZURRI IN DIRETTA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy