esclusive

CdS – Rinnovo Lautaro, il cambio di agente non spaventa l’Inter: Camano in pole

Lautaro Martinez (@Getty Images)

L'attaccante argentino dovrebbe comunque rinnovare nei prossimi mesi

Antonio Siragusano

Potrebbero frenare le trattative tra l'Inter e Lautaro Martinez per il rinnovo del contratto rispetto agli enormi passi in avanti fatti negli ultimi mesi. Questo esclusivamente perché il centravanti argentino starebbe per cambiare scuderia, passando dagli agenti storici Yaque e Zarate al noto Alejandro Camano. La scelta, che da qui a breve dovrebbe portarlo sotto la procura dello spagnolo, potrebbe essere stata dettata anche dall'amicizia che lega l'attaccante nerazzurro ad Achraf Hakimi, già rappresentato da tempo dallo stesso Camano.

 Lautaro Martinez (@Getty Images)

Stando a quanto riferito dal Corriere dello Sport, l'Inter sarebbe comunque abbastanza tranquilla sebbene il cambio di agente, perché sa bene che il rinnovo prima o poi arriverà per una cifra vicina ai 5 milioni di euro più altri bonus, aumentando nettamente gli attuali 2,7 di ingaggio. L'unico spettro di mercato per il futuro può invece essere rappresentato dal Real Madrid, club con il quale Camano ha sempre intrattenute ottime operazioni e che già un anno fa aveva sondato la pista Lautaro.

A tal proposito, sempre secondo il quotidiano romano, pare che Yaque e Zarate si fossero già rivolti a Camano lo scorso anno per valutare l'opzione Real Madrid, una volta saputo dell'impossibilità palesata dal Barcellona a soddisfare le altissime richieste economiche fatte dall'Inter. Ma al momento, a meno che il club nerazzurro non debba cedere per questioni di bilancio, sembra proprio che il 10 argentino rimarrà a Milano ancora per tanti anni.

tutte le notizie di