GdS – Sanchez-Dzeko, oggi nuovo incontro tra Roma e Inter. Distanza di 4 milioni: occhio a Pinamonti

C’è il sì dei giocatori ma va trovata l’intesa economica

di Raffaele Caruso
Dzeko Inter

Edin Dzeko all’Inter, Alexis Sanchez alla Roma. Una trattativa nata nelle ultime ore, pronta ad infiammare la parte finale di questa insolita finestra invernale di calciomercato.

Edin Dzeko, Getty Images

I due club trattano ma, come riportato da La Gazzetta dello Sport, ci sono al momento 4 milioni di euro che fanno la differenza e che per ora impediscono la fumata bianca dell’affare. Ogni eventuale operazione in casa Inter deve essere a zero, uno scambio tra Dzeko e Sanchez non lo sarebbe seppur i due percepiscono quasi lo stesso stipendio.

Il contratto di Dzeko infatti pesa 13 milioni circa, quello di Sanchez costa all’Inter circa 9, grazie allo sconto fiscale contenuto nel Decreto Crescita di cui il cileno ha approfittato dopo il suo rientro in Italia.

I contatti tra le parti sono continui, dopo l’incontro che si è tenuto ieri in un hotel a Milano tra il ds nerazzurro Ausilio e il g.m giallorosso Tiago Pinto. Oggi è previsto un nuovo summit per trovare una soluzione, la Roma dovrebbe colmare la differenza economica per agevolare l’affare in cui potrebbe essere inserito anche Pinamonti.

L’attaccante guadagna 2 milioni netti e per Fonseca colmerebbe il buco del centravanti d’area che si creerebbe con la partenza di Dzeko. Il bosniaco sarebbe comunque felice di lavorare con Conte, così come Sanchez sarebbe ben lieto di trasferirsi a Roma.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy