CALCIOMERCATO INTER

Skriniar-Inter, si apre il discorso per il rinnovo: c’è il nodo cifre

Skriniar-Inter, si apre il discorso per il rinnovo: c’è il nodo cifre - immagine 1
Le parti stanno già parlando, ecco cosa può succedere

Alessio Murgida

Dopo lo spavento PSG, è ora di blindare Milan Skriniar. L'Inter vuole arrivare il prima possibile al rinnovo di contratto, anche per cautelarsi e avere una forza contrattuale maggiore in caso di futuri assalti la prossima estate. Il contratto dello slovacco scade al 30 giugno 2023, il nodo principale riguarda le cifre del nuovo accordo.

Skriniar-Inter, si apre il discorso per il rinnovo: c’è il nodo cifre- immagine 2

Come racconta il Corriere dello Sport, il PSG avrebbe garantito più di 9 milioni di euro (tra parte fissa e bonus) a Skriniar, ma il difensore nerazzurro non ha mai forzato la mano. Dall'altra parte, però, è facile aspettarsi che il rinnovo di contratto all'Inter dovrà essere da top player. Tradotto: il club nerazzurro fino a pochi mesi fa pensava a un rinnovo "stile-Barella" con una parte fissa di circa 4 milioni di euro a salire, stagione dopo stagione.

Ora è molto probabile che la parte fissa sia, invece, di 6 milioni di euro (più bonus) come gli altri big dell'Inter Lautaro Martinez e Brozovic. La volontà da entrambi le parti c'è, assolutamente, ma ci sarà da trovare la quadra sulle cifre.

tutte le notizie di