Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

SKRINIAR TOTTENHAM

Dall’Inghilterra – Paratici farà sul serio per Skriniar, ma l’Inter alza il muro

Skriniar (@Getty Images)

Gli Spurs si erano interessati al difensore già un anno fa

Lorenzo Della Savia

I primi interessamenti - e le prime offerte - risalgono ormai a un anno fa, ora il Tottenham è pronto a rifarsi sotto con un Fabio Paratici in più: Milan Skriniar è ancora un obiettivo caldo per la società londinese, e sarà verosimilmente proprio la presenza del dirigente italiano a fungere da propellente affinché gli Spurs possano cominciare a fare sul serio per il difensore che l'ex dg della Juventus conosce bene, e che nell'ultima stagione con l'Inter ha contribuito a soffiare il titolo proprio ai bianconeri.

 Milan Skriniar, Getty Images

Del resto, che questo sia un periodo di ricostruzione per il Tottenham è fuor di dubbio: in queste ore il club londinese ha concluso per l'arrivo di Nuno Espirito Santo sulla propria panchina ed è pronto a piazzare alcuni acquisti per ripartire nel post-Mourinho. L'Inter, tuttavia, ha poca intenzione di piegarsi rispetto alle offerte che saranno messe sul tavolo da Paratici e soci: Skriniar non partirà per meno di 51,5 milioni di sterline (leggi 60 milioni di euro), e i nerazzurri non sembrano disposti a scendere a compromessi con pedine di scambio. Il difensore slovacco, insomma, potrebbe essere, sì, il secondo sacrificato sul mercato estivo dopo Hakimi: questo, però, solo a cifre per le quali ne possa valere realmente la pena.

tutte le notizie di