Slot extracomunitari, con l’arrivo di Vidal all’Inter serve una cessione: gli indiziati

Slot extracomunitari, con l’arrivo di Vidal all’Inter serve una cessione: gli indiziati

Al momento l’Inter ha ancora due spazi

di Simone Frizza, @simon29_

Tra tutte le dinamiche economiche e di bilancio, durante il calciomercato le squadre devono fare i conti anche con la regola sugli slot per gli extracomunitari. Sono solo due gli spazi disponibili per ognuno, con la possibilità però di utilizzare le cessioni per generarne altri. L’Inter, in questo momento, si ritrova con ancora entrambi gli slot liberi, anche se solo per qualche giorno. L’arrivo ormai prossimo di Arturo Vidal, infatti, ne occuperà uno, essendo il cileno extracomunitario. Per poter completare la rosa e provare ad acquistare altri calciatori extracomunitari, quindi, i nerazzurri avrebbero bisogno di sacrificare qualcuno della rosa.

In attesa di capire se gli affondi per Kanté e Thomas andranno in porto, l’indiziato numero uno ad essere ceduto è Kwadwo Asamoah. Finito ormai ai margini del progetto, scrive La Gazzetta dello Sport, il terzino ghanese permetterebbe di liberare uno slot per gli extracomunitari ma anche di liberarsi di un ingaggio importante da tre milioni netti a stagione. L’altro nome sul taccuino è quello di Dalbert.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy