TS – Nainggolan e Perisic, senza offerte resteranno all’Inter: le soluzioni tattiche per il reintegro

TS – Nainggolan e Perisic, senza offerte resteranno all’Inter: le soluzioni tattiche per il reintegro

I nerazzurri non accetteranno ulteriori prestiti: i giocatori partiranno a titolo definitivo

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

Un’estate fa l’Inter doveva fare i conti con un trio di calciatori “indesiderati”, ovvero Mauro Icardi, Radja Nainggolan ed Ivan Perisic: i primi due furono esclusi fin dal principio dalla rosa, mentre il croato fu provato come esterno a tutta fascia. Dopo una settimana di allenamenti, però, Conte bocciò l’esperimento ed il giocatore fu ceduto in prestito al Bayern Monaco.

A poco più di dodici mesi di distanza solo il primo è stato venduto al Paris Saint Germain, mentre il Ninja e l’esterno croato sono tornati alla base. Stando a quanto riportato nell’edizione odierna di Tuttosport, il club di Viale della Liberazione ha scelto che in questa sessione di mercato i due non saranno ceduti in prestito, ma solo a titolo definitivo per una cifra intorno ai 15 milioni di euro.

Se non dovessero arrivare proposte adeguate, però, il destino dei due potrebbe essere ancora con addosso la maglia nerazzurra. Il belga è utilizzabile essere usato in tutti i ruoli del 3-5-2, ma anche come trequartista nel 3-4-1-2 e 3-4-2-1, moduli con il quale Conte ha vinto la Premier League ai tempi del Chelsea. In quest’ultimo schema tattico sarebbe a suo agio anche Perisic, che lavorerebbe al meglio dietro le punte.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy