GdS – Vidal non sta più nella pelle: all’Inter con una motivazione particolare

Il centrocampista cileno riabbraccia finalmente il tecnico Conte

di Antonio Siragusano

Non potrà passare inosservato l’arrivo di Arturo Vidal all’Inter. Il centrocampista cileno, dopo due anni di inseguimento da parte dei nerazzurri, finalmente ieri sera è sbarcato a Milano e nella giornata di oggi vivrà la primissima giornata da nuovo calciatore interista. Come spiegato da La Gazzetta dello Sport, chi conosce l’ormai ex Barcellona sa che da giorni non stava più nella pelle, eccitato dall’idea di poter tornare a lavorare con uno dei tecnici che meglio lo ha saputo valorizzare come Antonio Conte, per una sfida all’ex Juventus che si preannuncia avvincente.

A spingere le motivazioni di Arturo Vidal, però, ci sarà soprattutto la voglia di rivincita rispetto ad un’ultima annata disastrosa vissuta con la maglia del Barcellona. Dopo otto anni consecutivi, infatti, per la prima volta il centrocampista della Nazionale Cilena ha concluso la stagione senza vincere il campionato. Un valido motivo per tornare in Italia e cercare di impedire alla sua ex Juventus di alzare il decimo trofeo consecutivo in Serie A, il campionato che lo ha lanciato e portato ad alti livelli, nel quale sogna di poter portare l’Inter nuovamente al successo.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy