Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

Vidal apre alla Juventus: “Se Pirlo mi chiamasse, sarei contento”. E su Conte: “Il numero uno”

Il centrocampista cileno ha siglato 8 gol nell'ultimo campionato con il Barcellona

Cesare Milanti

"Arturo Vidal, concreto obiettivo di mercato per l'Inter di Antonio Conte, è stato protagonista di un'intervista sul canale YouTube di Daniel Habif. Il cileno del Barcellona, vicino ad un addio ai blaugrana dopo l'ultima disatrata stagione, potrebbe tornare in Serie A: l'ex Bayern Monaco ha aperto alla Juve, ma ha anche sottolineato la sua stima per Conte.

"In primis, le sue parole sui bianconeri e su Andrea Pirlo: "Sono stati quattro anni spettacolari alla Juventus: è stato un passo importante per la mia crescita. La Juve arrivava da un settimo posto e fu una sfida a livello tattico, in un paese diverso dalla Germania, con giocatori di primo livello e la sfida di diventare un calciatore importante in Italia. Grazie a Dio, con lavoro e fatica, sono riuscito a conquistare quattro scudetti, diventare importante e segnare tanto. Pirlo? Era incredibile quando giocava, immagina come allenatore. Se lui o la Juventus mi chiamano sono contento: Ho molto affetto per la Juventus e per Andrea".

"Poi, il suo futuro con il Barcellona e la stima per Conte: "Sono tranquillo: se deve succedere, succede. Ho molto affetto per il Barcellona, ma vedremo. Conte? Come allenatore è una macchina, tatticamente è il numero uno. Mi ha adattato alla sua idea e ha dovuto cambiare un po’ il suo sistema".