Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

esclusive

ESCLUSIVA – L’agente di Cragno: “Cresce ogni anno, l’asticella si è alzata. Lui all’Inter? È pronto, ma ora è fanta-mercato”

Alessio Cragno, Getty Images

Il portiere dei rossoblu è stato protagonista nella gara contro i nerazzurri

Raffaele Digirolamo

"Il portiere del Cagliari Alessio Cragno è stato grande protagonista nella sfida disputata ieri contro l'Inter, venendo acclamato dai tifosi nerazzurri che sui social l'hanno indicato come possibile erede di Samir Handanvic. Intervistato in esclusiva da Passione Inter, ha parlato l'agente del calciatore Graziano Battistini.

"Partiamo dalla gara di ieri: Cragno era più deluso per il risultato o più soddisfatto per la prestazione?

""Era dispiaciuto per la sconfitta, perché l'Inter ha spinto molto e creato parecchie occasioni, ma la partita si era incanalata per il verso giusto. Quando sei in vantaggio a metà del secondo tempo è naturale che speri di portare a casa il risultato".

"Cragno è un portiere giovane ma già molto forte, quali i suoi margini di miglioramento?

""Tutti devono avere l'obiettivo di migliorare sempre e comunque, ma parliamo di un calciatore che ha già una personalità importante ed una conoscenza dei propri mezzi. Ogni anno fa uno step in più in quello che è il suo percorso di crescita, l'asticella per Cragno si è alzata sempre di più".

Alessio Cragno, Getty Images

"Sui social tifosi dell'Inter l'hanno acclamato del il post-Handanovic: una notizia che a Cragno avrà fatto piacere

""Alessio è concentratissimo e pronto a far bene con il Cagliari, non si parla mai e poi mai di ciò che è fantacalcio. Per lui la formazione sarda è il top, è orgoglioso di essere qui. Il fatto che la gente lo invochi come post-Handanovic fa piacere, anche perché non ho alcun dubbio sul fatto che sia pronto per difendere la porta di una grande squadra: ha la giusta personalità e sa reggere la pressione. Ma ogni discorso è fanta-mercato".

"Ieri si è visto un buon Cagliari: dove può arrivare la formazione rossoblu?

""Parliamo di una squadra che da tempo sta provando ad alzare l'asticella, la formazione è giovane ma ricca di qualità. C'è un tecnico importante come Di Francesco che sa cosa c'è da fare e dove lavorare. Mi aspetto una squadra che possa fare il definitivo salto di qualità".

"

Potresti esserti perso