Non solo Inter-Juventus: ecco scontri diretti ed insidie della 34esima giornata

Non solo Inter-Juventus: ecco scontri diretti ed insidie della 34esima giornata

Il derby d’Italia ruberà ovviamente la scena agli altri incontri

di Antonio Siragusano

Ultime cinque giornate di campionato ed ancora diversi verdetti da decretare. Dopo aver assistito lo scorso sabato alla vittoria dello scudetto della Juventus con il trionfo per 2-1 sulla Fiorentina, rimangono ancora due grossi punti interrogativi su ciò che sarà della lotta per l’Europa e per la salvezza. Obiettivi diametralmente opposti, ma che allo steso modo sapranno tenere incollati gli appassionati di sport dinnanzi ai televisori per quest’ultimo scorcio di campionato. I bianconeri, ad esempio, proveranno a guastare i piani dell’Inter sabato prossimo, quando a San Siro si giocherà il classico derby d’Italia.

Attualmente, tra le squadre in corsa per la Champions League, quella allenata da Luciano Spalletti ha tutti i favori del pronostico per aggiudicarsi un posto. Il vantaggio su Milan e Roma è consistente, con un +5 sui rossoneri (scontro diretto a favore per i nerazzurri) e +6 sui giallorossi (varrà la differenza reti in caso di arrivo a pari punti). Nel prossimo turno di campionato vi saranno dunque altri punti importantissimi in palio anche se, come abbiamo visto, in caso di risultato negativo l’Inter si troverebbe comunque salda al terzo posto con un calendario non proibitivo nelle ultime quattro gare.

Attenzione, però, perché non solo il derby d’Italia potrà rivelarci qualcosa in più sulla corsa Champions. Domenica sera alle 20.30, a Torino, i granata ospitano il Milan per cercare l’aggancio in classifica sui rossoneri. Partita molto insidiosa che, se da una parte potrebbe far fuori dalla lotta definitivamente la squadra di Mazzarri, dall’altra potrebbe clamorosamente fermare nuovamente le speranze del Milan e riaprire prepotentemente il discorso Champions anche in casa del Toro.

Per quanto riguarda le romane, andrà meglio alla Roma che in casa ospiterà l’ormai salvo Cagliari. La Lazio, invece, dopo la brutta sconfitta contro il Chievo farà visita ad una Sampdoria arrabbiata, reduce dal 3-0 contro il Bologna e desiderosa di riscatto immediato per portarsi a -1 in classifica proprio dai biancocelesti, ripresentandosi alle porte della zona Europa. Da non sottovalutare comunque la sfida dell’Olimpico dove, sulla falsa riga del Chievo, anche la formazione di Maran potrebbe sfruttare una ritrovata libertà mentale per giocarsi una partita senza pressioni e senza l’ossessione da risultato.

piuletto

ESCLUSIVA – Bonolis: “Inter, prendi Hazard! Voglio un gol di Handanovic nel derby d’Italia. Juve-Ajax? Dispiace…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy