Accadde Oggi – 14 settembre 1997: a Bologna la prima storica rete di Ronaldo all’Inter

Accadde Oggi – 14 settembre 1997: a Bologna la prima storica rete di Ronaldo all’Inter

Con questo gol nasce ufficialmente la leggenda del Fenomeno in nerazzurro

di Marco Accarino

Ci sono date che nella testa dei tifosi sono impresse in maniera indelebile. Una di queste, per i tifosi interisti, è sicuramente quella del 14 settembre del 1997. Sono passati ben 23 anni da quel pomeriggio di Bologna, ma sembra come se fosse ieri. La puntata di Accadde Oggi, a cura della redazione di Passione Inter, è dedicata alla prima gioia di Ronaldo con la maglietta dell’Inter.

I nerazzurri sono reduci dalla prima vittoria in campionato, ottenuta all’esordio a San Siro contro il Brescia. Il protagonista di quella giornata però non fu l’attesissimo brasiliano – allora il giocatore più pagato del mondo – ma bensì Alvaro Recoba, autore della doppietta vincente. A Bologna, sotto una pioggia incessante, O’Fenomeno è chiamato a prendersi l’Inter. E così sarà. La squadra di Simoni è già avanti per 2 reti a 0 al 38esimo minuto grazie a Galante e Ganz, ma Roberto Baggio ad una manciata di secondi dalla fine del primo tempo rimette in bilico il risultato. Ecco che allora al 52esimo si accende la stella di Ronaldo: il brasiliano riceve palla al limite dell’area di rigore e con una finta mette a sedere l’ex interista Massimo Paganin. Entrato negli ultimi undici metri mette a segno una splendida rete con il piede sinistro, teoricamente il suo “piede sordo”, infilando Brunner sul primo palo. A nulla servirà il secondo gol di giornata di Baggio – su rigore – perché Djorkaeff ristabilirà la distanza di sicurezza poco dopo. L’Inter vince 4-2: a Bologna nasce la leggenda di Ronaldo.

Nonostante tanti gravi infortuni e qualche fattore extra-campo l’avventura in nerazzurro del brasiliano viene ricordata con grande affetto dai tifosi: in 99 partite Ronaldo riuscì a siglare ben 59 gol, in un’epoca molto differente dall’attuale. All’Inter inoltre alzò il primo dei suoi due Pallone d’Oro nell’inverno del 1997, rendendolo così una delle stelle più brillanti del firmamento nerazzurro.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy