Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Ansa – La FIGC contrattacca: “Nessun accordo sulle date, è stata la Lega a manifestare l’esigenza”

La Federcalcio chiarisce la propria posizione

Antonio Siragusano

"Non ci sta la FIGC presieduta da Gabriele Gravina a recitare il ruolo del cattivo di turno. Come spiegato dallo sfogo della Federcalcio affidato all'Ansa, non era stato preso alcun accordo nella riunione in videoconferenza del 22 aprile sulle date per la ripresa del campionato. Nella nota, invece, si legge che era stata la Lega Serie A del presidente Paolo Dal Pino a manifestare più di tutti l'esigenza di una ripartenza una volta che le condizioni fossero migliorate a tal punto da consentire il regolare svolgimento.

"Chiaramente, a questo punto il presidente Gabriele Gravina non potrà che attendere il prossimo consiglio Federale fissato per l'8 maggio per avere ancor più chiara la situazione. Questo il breve comunicato diffuso all'Ansa"Nessun accordo e nessuna indicazione di date per la ripresa del campionato. E' stata la Lega di Serie A a manifestarne l'esigenza, non appena le condizioni lo avessero consentito. Fughe in avanti sono ritenute dannose per il calcio italiano".