Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTERVISTA ANTONELLO

Antonello garantisce: “Nessuna cessione Suning, solo investimenti per l’Inter”

Alessandro Antonello e Steven Zhang (@Getty Images)

Il dirigente nerazzurro ha smentito ancora una volta le voci sull'addio degli Zhang

Antonio Siragusano

Sebbene la situazione economico-finanziaria dell'Inter sia migliorata negli ultimi mesi e il club nerazzurro abbia ricominciato ad investire anche sul mercato, ancora da qualche parte continuano a circolare voci su una possibile cessione della società da parte della famiglia Zhang. Un rumor che è stato riportato al Ceo Corporate Alessandro Antonello, intervistato sulle pagine del prestigioso Financial Times. Il dirigente nerazzurro, però, senza esitare ha rispedito al mittente la voce evidentemente non fondata: "Se Suning considera una cessione? No, no, no. Suning è impegnato con investimenti a lungo termine".

 Alessandro Antonello (@Getty Images)

Un messaggio chiaro che non lascia spazio ad altre interpretazioni, ma che soprattutto trasmette la dimensione del grande lavoro portato avanti da dirigenza e proprietà nell'ultimo anno. Non è un mistero infatti che appena 12 mesi fa Suning avrebbe ceduto volentieri l'Inter in un momento di grande criticità per l'intera azienda, fortunatamente lasciato alle spalle grazie alla sapiente gestione del mercato estivo e al risanamento delle casse del club.

Il dirigente nerazzurro ha poi commentato il gap tra la Serie A e la Premier League, il miglior campionato in Europa: "Dobbiamo essere stimolati dal miglioramento della Premier League per lavorare molto e recuperare il gap. Un equilibrio competitivo è l'essenziale per mantenere alto l'interesse dei tifosi". Sull'ingresso di nuovi fondi in Serie A, infine, ha spiegato: "Potrebbe essere una strada per crescere, ma non è l'unica. La cosa più importante è avere qualcuno che ci supporti in una nuova governance e che credi un plus per la Serie A in futuro". 

 

tutte le notizie di