Appiano – I ragazzi del Centro di Giustizia Minorile di Milano assistono all’allenamento. Spalletti: “Potete vincere la partita della vita”

Appiano – I ragazzi del Centro di Giustizia Minorile di Milano assistono all’allenamento. Spalletti: “Potete vincere la partita della vita”

I giovani si sono recati alla Pinetina nell’ambito dell’Appiano Day

di Lorenzo Della Savia
scaramanzia inter

Ospiti speciali, oggi, ad assistere all’allenamento dell’Inter ad Appiano Gentile. Si tratta dei ragazzi del Centro per la Giustizia Minorile di Milano (Beccaria), un centro dedicato a minorenni che abbiano compiuto dei reati, che oggi hanno assistito all’allenamento nell’ambito dell’Appiano Day, un progetto di inclusione sociale avviato dall’Inter. Accmpagnati da alcuni educatori, i giovani – che peraltro si allenano settimanalmente nel Centro di Giustizia, in un progetto con il Centro Sportivo Italiano (CSI) di Milano – hanno potuto incontrare anche l’allenatore dell’Inter, Luciano Spalletti, e parlare con lui.

In particolare, l’allenatore nerazzurro si è così rivolto ai ragazzi presenti ad Appiano: “Le ultime semifinali di Champions League hanno dimostrato nuovamente che non bisogna mai perdere la speranza, nemmeno quando la situazione sembra compromessa – ha spiegato – Il vostro è un gol preso nei primi minuti, ma c’è ancora tutta una partita per rimettersi bene in campo, ribaltare il risultato e vincere la partita della vostra vita!”.

CHE FINE HA FATTO – Lucio, l’eroe del Triplete passato alla Juventus

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy