Primavera, Nolan: “Con l’Atalanta determinante per passare alla fase finale. Dekic? Fortissimo”

Primavera, Nolan: “Con l’Atalanta determinante per passare alla fase finale. Dekic? Fortissimo”

Alla Primavera nerazzurra basta un punto per giocarsi il titolo

di Lorenzo Della Savia

La qualificazione alle fasi finali del campionato Primavera 1, per l’Inter, è ormai in tasca. Sono 56 i punti in classifica, a +6 sul Torino a due giornate dal termine, con i nerazzurri tuttavia in svantaggio negli scontri diretti. Nulla dovrebbe impedire, però, ai ragazzi di Armando Madonna di andarsi a giocare le partite che contano davvero, e a confermarlo – ai microfoni di Inter Tv – è anche Ryan Nolan, capitano della squadra: “Mancano due partite di campionato, dobbiamo pensare a vincerle entrambe per arrivare alle fasi finali nel migliore dei modi – afferma, in vista della prossima partita contro l’AtalantaE’ un match molto importante: un successo, infatti, oltre a tanta fiducia, ci darebbe l’accesso matematico alle semifinali scudetto”.

L’intervista alla tv ufficiale del club si rivela occasione propizia per tracciare un bilancio dell’annata sin qui disputata: “All’inizio abbiamo fatto un po’ di fatica, poi siamo notevolmente migliorati e i risultati lo testimoniano – spiega – Dobbiamo continuare in questo modo e farci trovare pronti alle fasi finali”. Infine un commento sul portiere dell’Inter Primavera: “Dekic un para-rigori? Ormai sappiamo che è molto difficile per gli attaccanti fargli gol dagli undici metri. Vladan è molto forte, lo ha dimostrato anche lo scorso anno“.

CHE FINE HA FATTO – Lucio, l’eroe del Triplete passato alla Juventus

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy