Atalanta-Inter, Conte ritrova un grande Vidal. E i giornali sottolineano: “Il vero re Arturo di centrocampo”

Il centrocampista cileno nuovamente autore di una grande prestazione

di Antonio Siragusano

Si è già lasciato alle spalle la notte buia di Madrid in cui, insieme ad Hakimi, proprio Arturo Vidal era risultato tra i peggiori in campo per quanto riguarda l’Inter. Il centrocampista cileno, reduce da un ciclo denso di partite, dovrà immediatamente raggiungere la propria nazionale e non avrà sostanzialmente alcun giorno a disposizione per poter riposare e recuperare le energie. Nella partita di ieri, però, in molti – compresi i principali quotidiani sportivi in Italia – hanno rivisto lo stesso furore agonistico che ha reso grande Vidal nel corso della sua carriera. Così, nelle pagelle di questa mattina, sono stati riservati voti altissimi nei suoi confronti:

LA GAZZETTA DELLO SPORT 7 – Ah, rieccolo: il vero re Arturo di centrocampo, che pressa e poi riparte senza mai fermarsi. Tanta qualità e continuità ne fanno l’elemento indispensabile per Conte: è in piena risalita.

CORRIERE DELLO SPORT 6.5 – Un gol sfiorato di testa, tanti contrasti e grande sostanza. Prestazione da Guerriero dedito alla causa. Mezzo punto in meno per il 2-0 fallito.

TUTTOSPORT 6.5 – Nel primo tempo giganteggia nella marmellata di centrocampo e sfiora pure un gol dei suoi su cross di Bastoni. Mezzo punto in meno per l’occasionissima sbagliata prima di uscire a tu per tu con Sportiello.

PASSIONE INTER 6,5 – Sfiora il gol di testa dopo un grande inserimento in area di rigore, nel secondo tempo tutto solo si fa ipnotizzare da Sportiello. Un errore che pesa come un macigno. A centrocampo però oggi è lui il padrone con Brozovic. Recupera palloni e li gioca decisamente con più precisione rispetto a Madrid. Ammonito per un brutto fallo su Gomez.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy