Barzaghi (Sky): “Lautaro-Icardi? Difficile vederli insieme, uno dei due è in vantaggio. Ranocchia può giocare”

Barzaghi (Sky): “Lautaro-Icardi? Difficile vederli insieme, uno dei due è in vantaggio. Ranocchia può giocare”

La scelta del centravanti dipenderà dal tipo di partita che vorrà fare il tecnico

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

La partita contro il Chievo sarà importantissimo per l’Inter, che ha bisogno dei tre punti per provare a chiudere il discorso relativo alla qualificazione alla prossima Champions League. La formazione di Luciano Spalletti, tecnico che appare sempre più in bilico sulla panchina nerazzurra, dovrà fare i conti con l’assenza di Marcelo Brozovic, ma potrà contare  sul rientrante Matias Vecino.

Intervenuto in diretta durante il programma Sky Sport Pomeriggio, il giornalista Matteo Barzaghi ha fatto il punto sulla formazione che il tecnico di Certaldo potrebbe mandare in campo lunedì sera: “In difesa mancherà de Vrij, che dovrebbe essere sostituito da Miranda, anche se Ranocchia ha le sue chance di giocare. Sulla fascia giocherà Cedric, mentre a centrocampo rientra Vecino“.

Ma il dubbio principale riguarda il centravanti, con l’ormai consueto ballottaggio fra Mauro Icardi Lautaro Martinez: “Bisognerà capire, è più utile il numero nove con il suo fiuto del gol, che può sbloccare la sfida da un momento all’altro, o il dieci con la sua mobilità e la capacità di creare spazi? La scelta dipenderà molto dal tipo di partita che vorrà fare Spalletti, ma il primo ha buone possibilità di giocare titolare. Vederli insieme sarà difficile”. 

INDISCREZIONE PI – Nasce l’Inter di Conte: dirigenza già al lavoro. Rimangono due scogli prima della firma


Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy