Batistuta: “Icardi mi somiglia, in Nazionale si può integrare bene con Messi”

Batistuta: “Icardi mi somiglia, in Nazionale si può integrare bene con Messi”

L’ex centravanti di Fiorentina, Roma e Inter ha parlato del capitano nerazzurro a Marca

di Simone Mosetti

Intervistato dal quotidiano spagnolo Marca, Gabriel Omar Batistuta ha commentato il calcio di oggi, soffermandosi poi sui principali interpreti: “Il calcio è cambiato. Ai miei tempi il calcio italiano era più esigente di adesso, oggi il calcio inglese sarebbe stato una buona opzione per me. Tra i calciatori che mi somigliano ce ne sono vari: Cavani, Luis Suárez, Higuaín, Icardi sono abbastanza simili a me“.

Sulla Nazionale argentina e sul record di gol che Messi gli ha strappato: “Messi è il migliore, ma dobbiamo mettere insieme una squadra che lo colleghi al suo gioco. Mi ha dato fastidio perdere quello che per me era un orgoglio, ma il fatto che un alieno ha come lui mi abbia superato, mi lascia più tranquillo. Con lui si possono integrare bene diversi attaccanti: Higuain, Icardi o Aguero più arretrato“.

LEGGI ANCHE –>LUCIO: “TRASFERIRMI ALLA JUVE? NON FU UNA GRANDE SCELTA”

LEGGI ANCHE –> PERILLI: “SE AVESSI PARATO IL RIGORE A ICARDI…”

BROZOVIC, INTER BELLS IN VERSIONE EPIC

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy