Bergomi: “Se l’Inter torna in Champions Spalletti ha fatto il suo. Anche se la percezione…”

Bergomi: “Se l’Inter torna in Champions Spalletti ha fatto il suo. Anche se la percezione…”

Le parole dell’ex capitano nerazzurro sul futuro allenatore dell’Inter

di Davide Ricci, @davide_r22

Del futuro allenatore dell’Inter se n’è parlato davvero tanto soprattutto negli ultimi giorni e se ne continuerà a parlare nonostante l’obiettivo Champions League non sia ancora raggiunto. La formazione di Luciano Spalletti domani sarà impegnata in una partita decisiva per la stagione contro il Chievo, viste le vittorie delle dirette inseguitrici nelle giornate di ieri e di oggi.

A tenere banco però sono le indiscrezioni su Antonio Conte e sul futuro di Spalletti. Anche l’ex capitano nerazzurro Beppe Bergomi ha detto la sua durante la trasmissione Sky Calcio Club: “Spalletti ha fatto male? Domani è terza se vince con il Chievo, a livello di risultati l’anno scorso gli hanno chiesto di arrivare in Champions e ci è arrivato. Quindi ha fatto il suo. Quest’anno però vista la campagna acquisti, di cui possiamo parlarne, doveva consolidare il posto tra le prime quattro. Nella mia testa dovevi fare 80 punti, per dire, se l’anno scorso ne hai fatti 72. E’ la percezione – continua Bergomi – che tu dai ai tifosi di come raggiungi l’obiettivo. Spalletti con le grandi ha sempre fatto molto bene, tante volte tatticamente ha incartato gli avversari, ha anche vinto due derby. Poi però con le piccole ha perso molti punti e non ha permesso all’Inter di essere già qualificata. Se ti porta di nuovo in Champions secondo me – conclude l’ex capitano – Luciano ha fatto il suo”.

Pedullà: “Conte ha oscurato le altre offerte, vede solo l’Inter. Ecco cosa aspetta Marotta”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy