Biasin: “Conte ora pretende di vincere! Tonali arriva, Dzeko e Kumbulla nel mirino. A centrocampo…”

L’obiettivo nella prossima stagione sarà quello di vincere lo scudetto. Ma Conte ci proverà anche in Europa League

di Raffaele Caruso

Fabrizio Biasin, giornalista e noto tifoso nerazzurro, nell’editoriale pubblicato su Tuttomercatoweb ha fatto il punto sulle principali trattative di mercato di casa Inter.

Ecco le sue parole: “Arriverà un difensore (Kumbulla è sempre nel mirino), arriverà Tonali (si continua a far di conto con Cellino), arriverà una punta (Dzeko resta un sogno proibito del mister), arriverà un esterno a sinistra (Emerson Palmieri è un papabile), molto probabilmente arriverà un altro e scafato centrocampista. Tutto questo ovviamente passa dalla cessione di almeno altrettanti giocatori, altrimenti ad Appiano a settembre si rischiano fastidiosi assembramenti”.

La sfida contro il Napoli e il finale di stagione:La partita vale 10 milioni, ovvero i soldi in più che i nerazzurri possono incassare in caso di secondo posto. Non pochi. Conte a proposito del secondo posto è stato chiaro (“il primo dei perdenti”) ma sa anche lui che il piazzamento ha la sua importanza, perché può aiutare il gruppo a fare l’indispensabile salto di qualità: addio squadra solo competitiva, benvenuta squadra pronta per vincere. Finale di campionato e cammino in Europa League ci diranno come è andato il primo anno di Conte: i numeri sono buoni a prescindere, ma gli ipercritici non vedono l’ora di massacrare il mister. Di sicuro la vittoria diventerà un comandamento a partire dalla prossima stagione: il diretto interessato non solo lo sa, ma sarà il primo a pretenderla”.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Sanchez più vicino ma lo United non molla. Tonali in arrivo, novità per Kumbulla

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy