Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Biasin spegne gli entusiasmi su PIF: “Non c’è nulla di vero, portino le prove”

Fabrizio Biasin

L'analisi del giornalista

Pietro Magnani

Intervistato da Calciomercato.it, Fabrizio Biasin, noto giornalista e tifoso nerazzurro, ha detto la sua sul futuro societario dell'Inter, riprendendo le parole di Paolillo di qualche giorno fa. Biasin esclude un passaggio di mano rapido.

 Steven Zhang (@Getty Images)

Il giornalista infatti ha dichiarato: "Io ho parlato apertamente con Marotta. Secondo me c'è un'idea non troppo corretta. L'Inter ha tanti problemi, ma non ne ha tanti di più delle altre. Non c'è una società allo sbando. Semplicemente bisogna capire cosa vorrà fare la proprietà cinese, come vogliono andare avanti. Scordiamoci investimenti da 100 milioni. Ma non perché non può solo Suning, lo dico perché non può farlo nessuno arabi a parte. Sul fatto che nel medio-lungo periodo si debba arrivare a una cessione... credo anche io che andrà così. Ma non è che se arriva il fondo allora piovono soldi. Perché il fondo magari fa investimenti anche inferiori rispetto a quelli che ha in mente l'attuale proprietà. Non è detto che cambiando tutto, si migliori, anzi".

"Soprattutto scordiamoci che arrivano questi arabi, che sono lì, dietro il duomo che aspettano il momento giusto per sbucare. Queste sono cose che si stanno continuamente smentendo da sole. Chi ha messo in giro queste voci, dovrebbe portare delle prove, non c'è niente di vero in questa storia. Poi oh, magari tra due anni arrivano e ci coprono di petrolio. Ma al momento è una speranza di qualcuno, non qualcosa di concreto".