Bonolis si coccola i giovani: “Kovacic è imprescindibile! Icardi non ha esagerato, è un ragazzino di vent’anni”

di

Paolo Bonolis giustifica Icardi ed elogia Kovacic: ecco le parole del conduttore televisivo.

Paolo Bonolis difende Icardi e si tiene stretto Kovacic: questo, in sintesi, il pensiero del conduttore televisivo di fede nerazzurra, che ha rilasciato un’intervista ai microfoni dei colleghi di di SampNews24.

Avremmo dovuto fare meglio nel primo tempo, lo ha detto anche Mazzarri, ma sono comunque contento perché sembra che abbiamo trovato il giusto undici iniziale: Kovacic è indispensabile in mezzo al campo, non possiamo permetterci di tenerlo fuori. Alla Samp è successo quello che durante questa stagione, che potremmo definire per noi sprecata, è successo all’Inter: ha creato tanto e non segnato, differentemente dai nostri che hanno concretizzato al 100%, ma il calcio è così“.

Chiusura, immancabile, sull’attaccante del momento: “Non vedo niente di esagerato nel suo gesto: certo, poteva evitare, ma ha solo voluto dire ‘Ai vostri fischi rispondo con i gol’, d’altronde è un ragazzino di vent’anni e, come tale, ha voluto difendere la donna che ama davanti a tutti, un po’ come Don Chisciotte“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy