Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Bonolis sogna Messi ma vende Perisic: “Via per 70 milioni”

Il presentatore televisivo: "La Juve resta avanti, le altre sono costrette a inseguire"

Pasquale Formisano

"Intervenuto in diretta a RMC Sport il conduttore Paolo Bonolis, da sempre dichiaratamente interista, ha provato ad analizzare la situazione della squadra nerazzurra e dell'intero campionato di Serie A alla vigilia della stagione 2018/19:

"ANTIJUVE - "L'Inter può essere considerata come Anti-Juve per questo campionato. ma non è da sola, ci sono anche Roma, Lazio e Napoli. Sono squadre che si sono rafforzate, ma la realtà è che rimarrà lo stesso piano di battaglia degli anni scorsi: i bianconeri sono avanti e le altre inseguono.

"MERCATO - "L’Inter da quello che sta facendo sul mercato sembra una squadra superiore a quella degli anni passati. L’Inter verso la fine del campionato ha trovato a centrocampo un buon Brozovic: Vidal secondo me non può offrire un cambiamento importante in mezzo al campo. Barella invece ha dimostrato essere un giocatore di gamba e testa, anche se bisogna capire se riuscirebbe a mantenere queste qualità anche in nerazzurro. Mi piacerebbe vedere Kanté all’Inter: un giocatore meraviglioso".

"CR7 E IL SOGNO MESSI - "Cristiano Ronaldo è un’attrattiva, un giocatore importante che ha segnato pagine memorabili del calcio. È un grande atleta nonostante i 33 anni. A questo punto spero che il prossimo anno arrivi Messi all’Inter, sarebbe una bellissima suggestione".

"NAINGOLLAN -"Nainggolan? L’importante è che Di Francesco continui a mettere Juan Jesus a destra. Si è ritrovato in quella partita Perisic devastante: il brasiliano non sapeva che pesci pigliare".

"PERISIC - "Non so se resta all’Inter. Se arrivasse un’offerta dal Manchester di 70 milioni glielo porterei io in macchina. Un giocatore di ventinove anni lo cederei a quella cifra".

"CHELSEA-INTER, ICARDI UOMO ASSIST E GAGLIARDINI NON SPRECA: ECCO IL GOL!

 

Potresti esserti perso