Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Cagliari-Inter, Conte in conferenza: “Sensi? Voglio quello vero, non questo dimezzato. Handanovic non ha colpe”

Antonio Conte, @Getty Images

Le parole del tecnico nerazzurro al termine di Cagliari-Inter

Raffaele Caruso

"Dopo l'1-3 rifilato al Cagliari nel lunch match dell'11esima giornata di Serie A, Antonio Conte si è presentato in conferenza stampa per analizzare la prestazione dei suoi e la partita della Sardegna Arena.

"Ecco le sue parole: "Oggi è la quarta vittoria consecutiva in campionato. Dobbiamo andare avanti step by step, parlare di meno e rispondere sul campo. Sottolineiamo che la vittoria era in dubbio perché Cragno è stato oggi il migliore in campo per distacco, abbiamo fatto un buonissimo primo tempo dove abbiamo creato tanto ma non abbiamo segnato. Loro hanno fatto un bellissimo gol nell'unica occasione che hanno creato: i miei ragazzi sono stati bravi a rimanere sul pezzo e ribaltare la partita".

Il rientro di Sensi:"Dipende da lui se torna titolare, se riacquista quella forma dell'anno scorso. Per lui oggi è un piccolo step, il Sensi che io conosco è ancora lontano da quello che voglio. Viene da un anno difficile, dobbiamo incrociare le dita e sperare che riacquisti la condizione. Io voglio vedere il Sensi dell'anno scorso e non quello dimezzato".

"Su Handanovic:"È stato un eurogol di Sottil, quelli sono tiri che se ne fai 100 non so quanti riesci a colpirli in quel modo. Complimenti a Sottil che è un ragazzo interessante".

"Barella decisivo: "Nicolò sta crescendo tanto, ha tantissima energia, secondo me deve incanalarla nella giusta maniera, senza strafare. Ma è un ottimo prospetto per diventare un giocatore importante per l'Inter e per la Nazionale italiana".