Camoranesi: “Un pareggio per l’Inter sarebbe un ottimo risultato. Icardi? Chiellini sa come fermarlo”

L’ex centrocampista della Juventus ha detto la sua sul Derby d’Italia

di Simone Mosetti

Attraverso le colonne dell’edizione torinese del Corriere della Sera, Mauro German Camoranesi ha parlato del big match tra Juventus e Inter in programma domani sera all’Allianz Stadium: “Sarà una partita lenta, o almeno me l’aspetto così. Perché l’Inter non cambierà atteggiamento rispetto alle altre volte e perché anche la Juve è una squadra che si difende bassa, che non va a pressare: come tendenza, sono simili. Dopodiché, i bianconeri giocano in casa, e hanno bisogno di vincere. A livelli individuali la Juve è superiore, ma l’Inter è una squadra quadrata: se riuscisse a portare via un pareggio, sarebbe un ottimo risultato. Resterebbe davanti in classifica e con le piccole squadre non ha troppe difficoltà”.

Sui singoli, l’ex campione del Mondo si è espresso così: “Credo che Chiellini, come stazza fisica e tempismo, è in grado di contrastare Icardi, anche se lui è bravo a dare profondità. Penso poi che Candreva troverà molte difficoltà, sia con Alex Sandro che con Asamoah. Dall’altra parte, non penso che l’Inter soffrirà sulle fasce, dove fa una cosa molto particolare: lascia i centrali in area e non li manda a fare il raddoppio, e quello spazio lo copre con i due interni di centrocampo”.

LEGGI ANCHE –> DALLA DOPPIETTA CON LA SAMP ALLA VITTORIA DI DE BOER: TUTTI I GOL DI ICARDI CONTRO LA JUVENTUS

LEGGI ANCHE –> DALLA SPAGNA – IL REAL SCOPRE MAYORAL: ZIDANE ABBANDONA LA PISTA ICARDI?

SPALLETTI SHOW: TERRORIZZA NEBULONI FINGENDO DI INVESTIRLO

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy