Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

CdS – Non solo visite di cortesia, Zhang in USA per cedere l’Inter

Zhang Jindong e Steven Zhang, Getty Images

L'ipotesi del quotidiano

Pietro Magnani

Ormai è certo che Steven Zhang si trovi negli Stati Uniti in questi giorni e che ci resterà fino ai primi di gennaio, prima di volare in Italia per assistere alla finale di Supercoppa Italiana Inter-Juve. Tuttavia Corriere dello Sport, come ieri, insiste sui reali motivi della permanenza negli USA. Sulla carta infatti si tratterebbe di motivi personali, ma secondo il quotidiano le motivazioni sarebbero altre.

 Daniel E Straus

Zhang starebbe cercando acquirenti per l'Inter, magnati o fondi disposti a mettere sul piatto almeno il miliardo agognato da Suning. Al momento avrebbe parlato con 3 possibili acquirenti, tutti per ora interessati ad investire nel club nerazzurro. La famiglia Zhang vorrebbe un socio di minoranza, ma al momento tutti i possibili acquirenti spingono, giustamente, per l'acquisizione delle quote di maggioranza. Nessuno infatti vuole accollarsi la condivisione delle perdite senza avere il minimo potere decisionale.

Il principale papabile per l'acquisto sarebbe Daniel E Straus, magnate della sanità statunitense, che avrebbe già visionato con i propri addetti i conti dell'Inter e avrebbe in mano tutti i dati necessari per formulare un'offerta. Suning però non transige: vuole almeno un miliardo di euro. Tra quote di minoranza da liquidare, debiti da estinguere e investimenti passati, il gruppo cinese anche con una cifra del genere rischia solo di limitare i danni, senza guadagnarci nulla di concreto.

tutte le notizie di