Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Ceferin (Uefa) e Agnelli (ECA) alle Federazioni, alle Leghe e ai club europei: “Qualsiasi decisione di sospendere i campionati ora prematura e ingiustificata”

La lettera, firmata dai due presidenti, arriva poche ore dopo la decisione della federazione belga di terminare il campionato e assegnare il titolo al Bruges

Andrea Ilari

"Da un lato, quello più importante e senza dubbio prioritario, l'emergenza coronavirus, che sta purtroppo falcidiando non solo l'Italia, ma l'Europa intera. Dall'altro, le riflessioni, i discorsi e le ipotesi paventate sul futuro dei vari campionati del Continente, in bilico tra l'annullamento e la ripartenza durante il periodo estivo.

"Secondo quanto riportato da Alessandro Alciato sul proprio profilo Twitter,Ceferin, in qualità di Presidente della Uefa e Andrea Agnelli, come Presidente dell'ECA, si sarebbero esposti in questo senso, scrivendo, a poche ore dalla decisione della federazione belga di chiudere il campionato assegnando il titolo al Bruges, una lettera proprio a Federazioni, Leghe e club europei.

"Nella lettera, firmata congiuntamente dai due presidenti, si legge: "A tutte le Leghe è richiesto di elaborare piani e calendari entro la metà di maggio per stilare un potenziale calendario con tutte le partite del calcio tra luglio e agosto, con la possibilità che la Champions e l’Europa League ripartano dopo i campionati stessi. Da parte nostra fermare i campionati rappresenta l'ultima spiaggia e a oggi sarebbe una scelta prematura e non giustificata".

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-live-zanetti-coronavirus-ora-e-difficile-pensare-ad-una-ripresa/