Claudio Pizarro racconta: “Da piccolo adoravo l’Inter, in Perù guardavo tutte le partite”

L’ex centravanti rievoca alcuni momenti della sua infanzia

di Antonio Siragusano

La scorsa stagione, durata più del consueto per via del lungo stop dettato dal coronavirus, ha segnato la fine della carriera di Claudio Pizarro. Il celebre centravanti peruviano, bandiera storica in Bundesliga sia del Bayern Monaco che del Werder Brema, è diventato di recente ambasciatore del club bavarese, squadra che tifava sin da bambino. Ma, a quanto pare, non era l’unica, dal momento che – come rivelato dallo stesso ex attaccante – nel suo cuore c’era spazio anche per l’Inter.

Queste le sue parole riprese da calciomercato.com: “Quando ero piccolo, in Perù andavano in televisione molte partite della Bundesliga e della Serie A. Ecco perché il Bayern è stato il mio club da bambino: li adoravo, guardavo tutte le loro partite. Mi piaceva anche l’Inter, erano i miei due club preferiti. Solo che non avevo le maglie, purtroppo: allora non esisteva, era irraggiungibile in Perù. Oggi è diverso”.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy