Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Conte torna sul successo col Borussia M: “Vittoria strameritata. Potevamo essere morti in Champions, ma siamo ancora vivi”

Il tecnico interista ribadisce la soddisfazione per il 2-3

Simone Frizza

"Dopo le parole espresse già ieri sera nel postpartita del match, Antonio Conte è tornato sulla tanto importante quanto sofferta vittoria ottenuta per 2-3 in casa del Borussia Mönchengladbach. Il successo rilancia l'Inter nel girone di Champions League: le speranze di passare sono ancora appese ad un filo, ma quantomeno, ora, c'è margine per poter sognare. Servirà per forza di cose una vittoria nell'ultima giornata contro lo Shakhtar Donetsk, abbinata ad un risultato finale in Real Madrid-Borussia Mönchengladbach che non sia un pareggio. Il tecnico interista però ci crede, e lo conferma parlando ai microfoni di SportMediaset.

 Antonio Conte, Getty Images

""Era una partita che dovevamo vincere per restare in corsa, giocata contro una squadra che sta dimostrando di essere forte. Abbiamo offerto un'ottima prestazione, la vittoria è strameritata. Abbiamo avuto anche tante occasioni per arrotondare il vantaggio, queste sono partite che fanno crescere. Però non abbiamo ancora fatto niente: siamo vivi, potevamo essere - sportivamente parlando - morti in Champions League, ma abbiamo ancora l'ultima partita contro lo Shakhtar Donetsk come possibilità. Non abbiamo altro risultato oltre alla vittoria, sperando che nell'altra gara non pareggino", ha dichiarato Conte.