Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

GdS – Conte e il ritorno al 3-5-2: l’Inter deve essere una macchina da gol

Antonio Conte, Getty Images

Il ritorno al 3-5-2 per l'Inter di Antonio Conte è un modo per sfruttare anche gli altri giocatori per andare al gol e non solo affidarsi alla Lu-La

Martina Napolano

"Antonio Conte nelle gare contro il Sassuolo e il Borussia Monchengladbach è ritornato al 3-5-2. Tra i motivi per il ritorno a questo modulo c'è la possibilità di sfruttare più giocatori per andare al gol e non affidarsi solo alla Lu-La. Come riporta La Gazzetta dello Sport, l'arrivo sulla panchina dell'Inter aveva portato proprio questa marcia in più ai nerazzurri.

 Arturo Vidal, Getty Images

"Il 3-5-2 fa capire come la volontà sia quella di portare quanti più giocatori a segno grazie ad un perno centrale fisso che protegge la difesa e si da più libertà agli inserimenti delle mezzali d'assalto. In quel ruolo l'Inter può sfruttare Vidal e Barella. Dal primo, Conte si aspetta una svolta realizzativa perché nei tre anni alla Juventus ha segnato 28 reti.

"Arturo Vidal ha dimostrato di essere prezioso nel lavoro di raccordo e pressing, resta solo che si sblocchi. Il gol è una sua qualità come si vede dalle uscite con la Nazionale. Se oltre a Vidal e alle mezzali tornassero a segno anche i difensori, sarebbe davvero il massimo.