Conte, tutte le cifre dell’accordo: fra stipendio e buonuscita a Spalletti, è un affare da 70 milioni!

Conte, tutte le cifre dell’accordo: fra stipendio e buonuscita a Spalletti, è un affare da 70 milioni!

Arrivano i primi dettagli sull’accordo che porterà Antonio Conte ad essere il prossimo allenatore dell’Inter

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Conte e l’Inter, un matrimonio milionario. Non ci sono più dubbi sul fatto che sarà il tecnico leccese il prossimo a sedere sulla panchina della Beneamata. Dopo l’annuncio dell’esonero di Spalletti, arrivato oggi, nelle prossime ore (domani?) arriverà l’annuncio dell’ingaggio dell’ex Chelsea e Juventus.

Da un’analisi del sito specializzato sul tema, Il Sole 24 Ore, arrivano i primi dettagli dell’operazione che, fra stipendio a Conte e buonuscita a Spalletti, rischia di costare all’Inter ben 70 milioni di euro. Innanzitutto per l’ingaggio: sono stati promessi 9 milioni annui netti (più bonus) a Conte, per le prossime tre stagioni. Fra stipendio ed imposte peserà per 50 milioni in totale, circa.

Poi c’è la buonuscita per Spalletti ed il suo staff: 4 milioni netti fino al 2021, quasi 15 milioni totali, più i soldi per rimpiazzare lo staff. L’era di Suning, dalla chiusura del Settlement Agreement con la Uefa, parte da qui: una pioggia di milioni per rilanciare le ambizioni della Beneamata ed i sogni dei suoi tifosi.

Inter, il calo nel girone di ritorno è ormai endemico: ecco i dati. Riuscirà Conte a invertire la rotta?

 

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy