Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Criscito rivela: “Per il Genoa ho detto no all’Inter. Hakimi assente? Ci sarebbe voluto un motorino”

Domenico Criscito, Getty Images

Il difensore parla a due giorni dalla sfida con i nerazzurri, in programma domenica

Raffaele Digirolamo

"Domenica prossima alle ore 15 Inter Genoa si affronteranno al Meazza nella sfida valevole per la 24ma giornata di Serie A. Di questo ha parlato ai microfoni di Sky Sport il difensore del Grifone Domenico Criscito: "Per tornare qui ho detto di no ai nerazzurri. Ho rifiutato il rinnovo dello Zenit perché volevo tornare qua. Mi sento genovese e sono un tifoso di questa squadra, anche per questo dopo sette anni in Russia ho fatto di tutto per rientrare qui. Quando arrivo a Pegli riconosco la mia seconda casa".

 Domenico Criscito, Getty Images

"Quella nerazzurra è una squadra a cui Criscito non ha mai segnato: "L'ho ricordato spesso in questi giorni ai miei compagni, mi piacerebbe e ce la metteremo tutta per fare risultato. Giocare a Milano contro l'Inter è sempre difficile: noi ci arriviamo in un buon momento, siamo sereni ma andiamo lì per fare la nostra partita. Sappiamo di essere sfavoriti sulla carta ma è una prova in più per noi".

"Sulla squalifica di Hakimi: "Ci sarebbe voluta la moto, non è però un vantaggio, perché se non gioca lui giocherà al suo posto uno altrettanto bravo. L'Inter ha 25 campioni che vanno forti, occorre stare attenti".