Dal derby all’Atalanta passando per il Real Madrid: lo sprint dopo la sosta dell’Inter

Sette partite in 23 giorni fino alla prossima pausa per le nazionali

di Davide Ricci, @davide_r22

 Si entra nel vivo di questa stagione molto particolare per tutto ciò che sta accadendo. Dopo la sosta per le nazionali di queste settimane si inizierà a fare sul serio ed i club – in particolar modo quelli impegnati nelle coppe europee – saranno costretti ad una serie di impegni ravvicinati. L’Inter infatti dovrà giocare sette match in appena 23 giorni, a partire dal derby di sabato pomeriggio contro il Milan.

Dalla sfida con i rossoneri fino al match di Bergamo contro l’Atalanta in programma l’8 novembre ci saranno anche le tre partite d’andata del girone di Champions League, iniziando dal Borussia Mönchengladbach e finendo alla super sfida del Santiago Bernabeu contro il Real Madrid. Quattro partite di Serie A (GenoaParma oltre alle già citate Milan e Atalanta) e tre di Champions League: un mini ciclo che può rappresentare già un crocevia importante. Antonio Conte spera di recuperare gli indisponibili per riuscire a gestire al meglio tutte le forze a sua disposizione.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy