Dalla tripletta di Icardi alla rimonta di febbraio: quando il Derby di Milano regala spettacolo

L’Inter è in striscia positiva da due stagioni

di Davide Ricci, @davide_r22

Quello del 9 febbraio scorso è stato un derby davvero particolare ed in certi versi indimenticabile per i tifosi dell’Inter. Non solo è stato l’ultimo match aperto al pubblico a San Siro, ma soprattutto in campo ha regalato delle grandi emozioni a tinte nerazzurre. Lo 0-2 del Milan al termine del primo tempo lasciava precludere una serata amara ed invece la squadra di Antonio Conte rientra dagli spogliatoi con gli occhi della tigre, segnando ben 4 reti in 45 minuti e portando i 3 punti a casa.

Una serata che tutto il mondo interista non dimenticherà facilmente, soprattutto per l’importanza della partita. Il Derby, a Milano, è sempre il Derby. Nelle ultime due stagioni la formazione nerazzurra ha un conto di 4 vittorie in altrettante partite, 5 negli ultimi 6 derby. Striscia che si è aperta con il derby del 15 ottobre 2017: la tripletta di Mauro Icardi, con rigore al 90′ porta l’Inter sul 3-2 e sul tetto di Milano: un’altra serata dalle forti emozioni. Così come un altro derby di ottobre, questa volta era il 21 del 2018. Ancora una volta l’ex numero 9 protagonista che decide il match con un colpo di testa ad 1 minuto dal termine approfittando di un’uscita a vuoto di Donnarumma.

Il derby di ritorno ha visto un altro match dalle mille emozioni, un altro 3-2 per l’Inter con il salvataggio sulla linea di Danilo D’Ambrosio, entrato nel cuore dei tifosi grazie e soprattutto a quell’episodio. Insomma negli ultimi derby non ci si annoia mai. Una supremazia sul campo unita alle forti emozioni, in attesa del prossimo appuntamento: sabato 17 ottobre alle 18:00.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy