Dall’Argentina – De La Vega, quale futuro? Niente exploit al Mondiale Sub20: ora l’Inter può approfittarne

Dall’Argentina – De La Vega, quale futuro? Niente exploit al Mondiale Sub20: ora l’Inter può approfittarne

I nerazzurri possono arrivare al giovane talento del Lanus senza dover partecipare ad aste

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Un talento brillante, che attende di sbocciare. Pedro De La Vega è un attaccante classe 2001 che gioca nel Lanus. Passioneinter.com vi ha raccontato dell’interesse per lui da parte dell’Inter: i nerazzurri sono come sempre vigili nel calcio argentino e nei talenti che esso fornisce di continuo.

Un po’ tutti però attendevano il primo banco di prova per lui: il Mondiale Sub 20. De La Vega, come tutta l’Argentina, non ha brillato, uscendo ai rigori contro il Mali agli ottavi di finale. Non proprio il finale che si si auguravano i dirigenti del Lanus, che proprio dalle sue performance in Polonia si aspettavano di poter alzare il prezzo della sua possibile vendita. Secondo quanto si legge sul portale locale Fortalezagranate.com, ora il futuro di Pepo è invece tutto da scrivere. I suoi tifosi lo aspettano a braccia aperte nel ritiro. L’Inter e gli altri club europei osservano. Quel che è certo è che il “piano” di aspettare il Mondiale per poter sperare in un’asta, non è andato a buon fine. Ed ora i nerazzurri potrebbero approfittarne, per strappare un prezzo più conveniente, dopo essersi visti rifiutare un’offerta di 16 milioni di dollari.

Non resta che aspettare dunque: la Beneamata nelle prossime settimane potrebbe tornare a farsi sotto per il “Chiesa argentino”, sperando che ora il presidente Nicolas Russo possa essere più “morbido” nella trattativa.

piuletto

Bruno Fernandes: “Inter? Non so se sia vero, importante essere accostato ai nerazzurri. Se arriva un’offerta top…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy