De Vrij: “Noi forti come l’Italia, sarà una bella sfida. Derby? Nessuna apprensione da Covid”

Il difensore olandese alla vigilia del match contro gli Azzurri

di Antonio Siragusano

Intervenuto in occasione della conferenza stampa alla vigilia di Italia-Olanda – match valevole per la Nations League che si giocherà domani sera a Bergamo dalle 20.45 – Stefan de Vrij ha presentato la gara sottolineando la forza della formazione allenata da Roberto Mancini. Il difensore dell’Inter, che in campo potrebbe incrociare da avversari i compagni nerazzurri Barella, Sensi e D’Ambrosio, ha risposto anche ad una domanda in riferimento al derby di sabato contro il Milan e ai tanti casi di coronavirus all’interno dello spogliatoio interista. Queste le parole riprese da tuttomercatoweb.com:

NAZIONALE – “Stiamo lavorando, giochiamo tre partite in una settimana con poco tempo per allenarsi, gruppo base è rimasto uguale, stiamo lavorando, cercando di migliorarci. Ad Amsterdam l’Italia ha vinto meritatamente, però questa è un’altra partita, sicuramente non sarà la stessa. L’Italia gioca insieme da tanto, non perde, si vede la mano dell’allenatore, sarà una partita tosta e bella”.

SFIDA ITALIA – “Cerchiamo sempre di essere ottimisti, di trovare il lato positivo. Sappiamo la forza dell’Italia davanti, ma anche centrocampo e difesa, è squadra che ha qualità in tutto il campo, ma l’abbiamo anche noi. Sarà una bella sfida”.

OLANDA – “Otto anni fa iniziato un percorso, siamo cresciuti tanto. Ultimamente mancano risultati e gol, ma siamo consapevoli della nostra forza, della qualità di giocatori di grandi squadre. Cercheremo di fare bella figura”.

DERBY – “Mi concentro su partita di domani, poi vediamo. Covid? No, non sento apprensione”.

>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy