Derby, Paolillo avvisa: “Nessuno deve provare a far rinviare la gara! Su Juventus-Napoli…”

L’ex ad dell’Inter si esprime in vista del derby di Milano in programma sabato

di Simone Frizza, @simon29_

Al momento il regolare svolgimento della gara non sembra a rischio, ma Inter-Milan di sabato 17 ottobre alle ore 18 rimane un match dubbio in virtù del crescente numero di contagiati dal Covid-19 tra le due squadre, in particolare all’Inter. Sono ben 6, infatti, i nerazzurri risultati positivi al tampone negli ultimi giorni (Bastoni, Skriniar, Nainggolan, Gagliardini, Radu e Young), mentre 2 sono quelli rossoneri (Gabbia e Duarte, con Ibrahimovic guarito da poco). Di questo e di Juventus-Napoli ha parlato Ernesto Paolillo, ex direttore generale dell’Inter, intervistato dai microfoni di Radio Punto Nuovo. Ecco le sue dichiarazioni.

Inter-Milan – “Beppe Marotta non deve fare pressioni all’ASL di Milano, nessuno deve provare a spingere per rinviare la gara. Pur essendo profondamente tifoso interista, non bastano questi indisponibili da Covid-19 per non giocare. La Lega Serie A deve esser gestita da manager, così com’è è un condominio, più che un Lega fatta da professionisti”.

Juventus-Napoli – “Stabilite le norme, nel bene e nel male, bisogna rispettarle. Le squadre hanno accettato tutte la normativa, quindi non si discute. L’intervento delle ASL è previsto dalle norme. Perché non è stata rinviata la partita? Questione di cavilli. Quel ‘fatto salvo’ nega il tre a zero a tavolino”.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy