Fassone: “Concentrati sul business con Infront, e fino al 2016 miglioreremo San Siro”

di

Marco Fassone: “Infront si è rivelato il partner migliore. San Siro ha grandi potenzialità”

E’ intervenuto ai microfoni di Inter Channel il direttore generale dell’Inter, che ha parlato di un tema di queste ultime ore come il nuovo partner dei nerazzurri, ma anche di argomenti ormai noti come la questione stadio. “Vogliamo riportare l’Inter in linea con le squadre del nostro blasone a livello di business”, ha detto Fassone spiegando gli obiettivi societari, “al giorno d’oggi denaro e ricavi sono indispensabili per avere una squadra competitiva. Analizzando il mercato abbiamo capito che Infront era il partner migliore, per la sua esperienza in campo italiano e internazionale.”

Parlando invece del tema ‘stadio’, Fassone ha tracciato la nuova rotta della società: San Siro piace ai tifosi ma non è modernissimo, quindi ci siamo impegnati per migliorarlo da qui fino al 2016. Ci saranno novità sia per quanto riguarda la sicurezza sia per la godibilità della partita di calcio. Poi dovremo decidere per il futuro, ma San Siro è uno stadio che ha grandissime potenzialità.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy