Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Fine isolamento per Skriniar, attesa per Radu e Gagliardini. Da Sensi a Sanchez, il punto sulle indisponibilità

Il centrale slovacco è ancora positivo al Covid-19

Raffaele Digirolamo

"L'Inter si appresta a partire per la trasferta in Ucraina, dove disputerà la gara di Champions League contro lo Shakhtar Donetsk, con un orecchio sulla situazione indisponibilità. La società nerazzurra sta infatti provando ad uscire dal problema dovuto al contagio da Covid che ha dimezzato gli uomini disponibili per Antonio Conte nel corso delle ultime settimane.

"Stando a quanto riportato quest'oggi sul Corriere dello Sport, nella giornata di ieri hanno svolto il tampone Roberto Gagliardini e Ionut Radu, che sperano di risultare negativi per rientrare al più presto in gruppo. Sottoposto al test anche il resto della squadra, che attende il risultato prima della trasferta di Champions. Ashley Young è già guarito, ma deve ancora recuperare la forma migliore dopo la lunga assenza, per questo motivo potrebbe non partire per l'Ucraina insieme ai suoi compagni.

"Domani scadrà inoltre il periodo di isolamento per Milan Skriniar, che raggiungerà il ventunesimo giorno consecutivo da positivo. Difficilmente saranno della partita anche Stefano Sensi e Alexis Sanchez, ancora alle prese con i rispettivi infortuni.